Inaugurazione Ponte


(da Evoluzione sociale ed economica di E. Caputi)

L'opera più importante in questo periodo fu il ponte sulla gravina che permise di attraversare le due sponde del burrone con mezzi rapidi.
Prima di quel periodo l'attraversamento avveniva a piedi lungo percorsi tracciati dagli avi sui pendii del burrone, o con l'asino e spesso, essendo la gravina un torrente, si veniva investiti dalle piene che arrivavano improvvise nelle stagioni delle piogge.
Opera quanto mai importante in quell'epoca in cui c'era stata la quotazione della Selva S.Vito,
e quindi accedere ai poderi divenne agevole.
L'inaugurazione del ponte fu fatta con la presenza del ministro del lavoro dell'epoca 
(il Ministro Giulio Pastore - ex sindacalista) 
e fu una gran festa per tutta la cittadinanza.






Nessun commento:

Posta un commento